Educash

Blog

CEBI SCORE 4

CEBI SCORE 4


Il calcolo della probabilità di default.


Nel mio post del 17 luglio scorso, ho parlato del concetto di rating.
Oggi voglio parlarvi di un particolare rating, che alcuni imprenditori hanno già avuto occasione di conoscere.
Chi mi conosce, sa che per avere i dati di bilanci delle società mi avvalgo di Cerved, attraverso la piattaforma informatica Centrale Bilanci o abbreviata CEBI.

Un report molto interessante che presento e discuto con i miei clienti è il report CEBI SCORE 4.

Di cosa si tratta?

Si tratta di una valutazione quantitativa della situazione economico-finanziaria della società analizzata, che fornisce una misura predittiva del profilo di rischio economico-finanziario dell’impresa, collocata nel suo sistema economico di riferimento (settore e area geografica) attuale e prospettico.

Il Cebi Score 4 calcola la PD, cioè la PROBABLY DEFAULT.

La PROBABLY DEFAULT (PD, o tasso di insolvenza) è la probabilità che l’impresa si renda inadempiente all’obbligazione di restituire il capitale prestato e gli interessi su di esso maturati.
Le banche stimano la probabilità di default per valutare il rischio di credito connesso a un determinato prestito. Se ad esempio, la probabilità di default della clientela è del 5%, ciò significa che la banca prevede di poter perdere il 5% dei prestiti.

Per stimare l’algoritmo di calcolo di questo indice, vengono considerati i seguenti parametri:

– Settore di attività dell’impresa

– cash flow, redditività e qualità degli utili

– peso degli oneri finanziari e servizio del debito

– struttura finanziaria e composizione temporale del debito

– equilibrio finanziario e liquidità

– crescita

– volatilità dei redditi e del cash flow

Si analizzano anche le caratteristiche dell’impresa, tipo l’area geografica e il settore di attività economica, ecc.
Nel report CEBI SCORE 4 vengono esaminati congiuntamente gli ultimi tre bilanci dell’impresa, e l’impresa viene attribuita ad un categoria di rischio secondo 3 macro-aree:

  • S= solvibilità
  • V= vulnerabilità
  • R= rischio

in una scala articolata su 10 classi:

S1 Sicurezza elevata
S2 Sicurezza
S3 Solvibilità elevata
S4 Solvibilità
V1 Vulnerabilità
V2 Vulnerabilità Elevata
R1 Rischio
R2 Rischio Elevato
R3 Rischio Molto Elevato
R4 Rischio Massimo

 

Il grafico evidenza la distribuzione statistica della PD di tutte le aziende del settore di appartenenza dell’impresa presa a riferimento, divisi negli ultimi 3 anni.
Per ogni anno, si ha l’indicazione in quale classe si trova la media del settore e in quale classe di rischio si trova la nostra impresa.
È sicuramente un utile feedback, che rende consapevole l’imprenditore di come è giudicata la sua impresa dal settore bancario.

Se ti può interessare, contattami.

 

Gigi Turla

 

 

Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×

Assistenza SMART

» Clicca sull'icona ed inizia a Chattare con lo SMART Assistance EDUCASH

× EDUCASH SMART Assistence