Educash

Blog

TIPI DI BUDGET.

TIPI DI BUDGET


Tu di che tipo sei?


Nel mio post del 31 luglio scorso, vi ho parlato di budget, in senso generale.

Voglio ora entrare nel dettaglio, perché c’è budget e budget.

Se rimaniamo in ambito aziendale, Il budget può essere articolato in quattro piani, che sono redatti in modo autonomo, ma sono tra loro interconnessi.
Nel caso di start-up, di nascita di nuove imprese, si parte dal BUDGET DEGLI INVESTIMENTI, nel quale si evidenziano gli investimenti necessari per il business. Per determinarne il valore massimo sostenibile, vanno identificati i ricavi che possono generarsi da questi investimenti, in quanto è necessario che vi sia equilibrio tra i proventi aggiuntivi e i nuovi investimenti programmati. Altrimenti non si tratta di investimento, ma di spese senza un chiaro flusso di entrate a copertura.

Il BUDGET per antonomasia è quello che ANALIZZA IL PIANO ECONOMICO DELL’IMPRESA: ricavi, costi, margini, utile.

Esiste poi il BUDGET che ANALIZZA IL PIANO PATRIMONIALE, che si ritrova soprattutto nei business plan e che stima le dinamiche numeriche dell’attivo immobilizzato, dell’attivo circolante, del capitale permanente e del passivo corrente.

Infine, il BUDGET che ha un maggior impatto dal punto di vista operativo, in quanto è spesso usato con cadenza settimanale è quello CHE CERCA DI PREVEDERE L’ASPETTO FINANZIARIO DELL’IMPRESA, con la stima di fonti-impieghi o fabbisogni-coperture, distinte in breve e lungo termine.

La struttura essenziale dei budget (previsioni) ricalca gli schemi del bilancio di esercizio e non potrebbe essere altrimenti, in quanto devono poter essere confrontati.
Uscendo dall’ambito aziendale, non possiamo dimenticare il budget cosiddetto familiare o personale, che è un budget finanziario e non economico, in quanto in questo caso si prevedono entrate ed uscite monetarie con l’obiettivo che le uscite non siano superiori alle entrate.

Ce n’è di tutti i tipi!!!

Operare secondo obiettivi e dare valore numerico a questi obiettivi, è il primo passo per essere in grado di verificare se si è nel sentiero che ci permette di raggiungerli.

 

Buon budget a tutti.

 

Gigi Turla

 

 

 

 

Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×

Assistenza SMART

» Clicca sull'icona ed inizia a Chattare con lo SMART Assistance EDUCASH

× EDUCASH SMART Assistence