Educash

Blog

LE ORGANIZZAZIONE HANNO UN ANIMA … e UN CORPO


LE ORGANIZZAZIONI HANNO UN’ANIMA… e un corpo

Una concezione ispirata che ricolloca le organizzazioni fra i sistemi viventi


Più di un libro…. “Reinventare le organizzazioni (come creare organizzazioni ispirate al prossimo stadio della consapevolezza umana” di Frederic Laloux.

Mi ha illuminato.

Io ho sempre odiato l’organizzazione aziendale. Unico esame universitario in cui sono stato bocciato e poi sono passato con un ridicolo 18, per togliermelo dalle p… eppole. Anche sul lavoro non eccello nelle attenzioni organizzative. Ma questo libro mi ha fatto innamorare dell’argomento. Laloux illustra una naturale forma organizzativa (chiamata Teal). Naturale, perché l’evoluzione delle organizzazioni dovrebbe seguire coerentemente l’evoluzione della coscienza umana.

L’organizzazione Teal è vista come un sistema vivente, un’entità con una propria energia, una propria identità, un proprio potenziale creativo e senso di direzione. Condizione fondamentale è definire l’esatto Proposito Evolutivo dell’organizzazione. Fatto questo, non si ha bisogno di dirsi cosa c’è da fare, ma si deve solo ascoltare, collaborare con esso (con il proposito evolutivo), unirci alla sua filosofia e scoprire dove ci porterà.


Parole-Idee come capo e management si svuotano di significato per cedere il passo ad unità di 10/20 persone che si organizzano autonomamente, senza gerarchie.

Trovano spazio comportamenti come la fiducia, la responsabilità, il portare sul lavoro il nostro vero essere. Spariscono i job title, spariscono le procedure, non ci sono budget societari. Ognuno decide che ruolo occupare e che stipendio assegnarsi.

Rispetto al budget e al fare delle previsioni, le organizzazioni Teal, anziché PREVEDERE E CONTROLLARE, perseguono lo stile di PERCEPIRE E RISPONDERE. In un mondo complicato può essere utile fare previsioni; ma in un mondo complesso le previsioni perdono ogni rilevanza. La realtà e le organizzazioni sono mondi complessi, per i quali è inutile cercare la soluzione migliore, ma è necessario trovare la soluzione fattibile, che possa essere implementata rapidamente.


Forse penserete che siano solo affascinanti teorie dell’autore?


Invece no: l’autore ha studiato tanti casi pratici (nel libro ne vengono descritti 10, realtà aziende con almeno 100 dipendenti), reali e concreti, alcuni operanti già da oltre trent’anni che si muovono secondo i concetti fondamentali della Teal:

  • Auto-organizzazione (self-management);
  • Pienezza (wholeness);
  • Proposito Evolutivo (evolutionary purpose).

Il libro ha fatto vibrare in me, molti miei valori e pensieri e quindi ho iniziato l’anno con una nuova voglia di andare a lavorare.

“Tutto ciò che è realmente grande e stimolante è generato dall’individuo che lavora in libertà” Albert Eistein

Leggetevi il libro.

 

 

Gigi Turla

 

 

Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×

Assistenza SMART

» Clicca sull'icona ed inizia a Chattare con lo SMART Assistance EDUCASH

× EDUCASH SMART Assistence